martedì 27 gennaio 2015

Risotto di zucca con rosmarino e nocciole tostate

Avrei potuto sottotitolare questo post "la degna fine dell'ultima zucca dell'orto".. Questa infatti è l'ultima zucca rimasta dallo scorso raccolto. 
Ne ho conservato qualche  sacchettino nel freezer con dei cubetti già pronti all'uso caso mai mi venisse qualche voglia strana prima della prossima stagione... ma so già che non avrà lunga vita.
Intanto ho preparato questo risotto, profumato e cremoso. Veloce e saporito: il risotto con zucca, rosmarino che dona un profumo inconfondibile e nocciole tostate croccanti.
Una vera delizia.. Ecco come realizzarlo..

Quanto Basta.:Risotto di zucca con rosmarino e nocciole croccanti

Per 4 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

INGREDIENTI

350 gr riso carnaroli
50 gr burro
50 gr vino bianco
2 piccoli scalogni
300 gr zucca mantovana
700 gr circa di brodo vegetale
40 gr Parmigiano
30 gr nocciole tostate
Q.b. sale
Q.b. pepe
Q.b. rosmarino

PREPARAZIONE

1. Pelare la zucca e tagliarla a dadini.
2. In una casseruola rosolare lo scalogno tritato finemente e far appassire la zucca, regolare di sapore e mettere da parte. La zucca dovrà risultare morbida.
3.In una casseruola larga mettere il riso e farlo tostare a fuoco lento con il burro, bagnare con il vino bianco e far sfumare, una volta sfumato coprire con il brodo vegetale aggiungendo di volta in volta quando è necessario.
4. A metà cottura aggiungere la zucca e terminare la cottura. 
5. A cottura ultimata togliere dal fuoco e mantecare con il burro e il parmigiano grattugiato e far riposare per qualche minuto. Spolverare con una macinata di pepe.
6. Disporre il risotto nei piatti e terminare decorando con il rosmarino tritato e le nocciole tritate.

Quanto Basta.:Risotto di zucca con rosmarino e nocciole croccanti

Buon appetito!!!!
Barbara

11 commenti:

  1. Ciao Barbara! Sapessi quanti risotti ho mangiato nell'ultimo periodo!!!!! Mio marito si è appassionato e ogni scusa è buona per cucinare un risotto.
    Il tuo piatto è bellissimo, ha esattamente la consistenza che piace a noi. Ti abbraccio cara, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Any.. ho visto che tuo marito si è dato alla cucina.. e con risultati eccellenti.. Anche noi li amiamo.. e di solito li facciamo nel week end.. questo alla zucca è uno dei miei preferiti! A presto.. Un abbraccio e buona domenica..
      Barbara

      Elimina
  2. Che buono, il risotto con la zucca piace tantissimo anche a noi!
    La versione con le nocciole peò ci manca... Bisogna rimediare! ;D
    Bravissima cara, quelle foto fanno venire un'acquolina!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La croccantezza delle nocciole impreziosisce e devo dire che si sposano davvero bene con la zucca e rosmarino! Se lo provi dimmi cosa ne pensi.. Baci e buona domenica!

      Elimina
  3. Questa ricetta è bellissima da vedere e immagino strepitosa da mangiare! L'accostamento di colori della presentazione è più che azzeccato e mi piace molto anche il tocco croccante dato dalle nocciole tostate! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! :) troppo carina!!! :)
      Buon pomeriggio! :)

      Elimina
  4. Nooooooooooo, e quindi non ne hai più, se volessi assaggiarlo????? :((
    Io me tengo sempre l'ultimo pezzo di zucca fino alla stagione successiva, perché l'idea di rimanerne senza mi terrorizza, ahahahahahah.
    Hai creato un piatto fenomenale. Zucca, rosmarino e nocciole. Cioè, non si può spiegare!!!!
    Sei un incanto dolcezza. Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tirerei fuori la mia piccola scorta di zucca dal congelatore.. anche io mai senza.. o per lo meno ci provo.. l'anno scorso è finita prima.. :( Dobbiamo aumentare la produzione!!! ;)
      Grazie carinissima!!! Ti abbraccio forte forte anche io!!!
      A presto..

      Elimina
  5. Dico che quell'aggiunta di nocciole tostate fanno la differenza a un risotto che adoro.
    Notte carissima

    RispondiElimina
  6. lo proverò sicuramente perché in famiglia adoriamo entrambi gli ingredienti. A presto

    RispondiElimina